Privacy Policy
NATO_Russia

Russia NATO prossime al contatto fisico, le considerazioni di Stephen Cohen

NATO_Russia

Lo storico americano Stephen Cohen muove alcune considerazioni sullo stato dei rapporti Russia NATO: mai così vicine alla guerra

Secondo lo storico americano Stephen Cohen: “il corso della NATO è da tempo uscito dagli argini della crisi ucraina: Non si tratta dell’Ucraina, che è protetta, ma della NATO che espande la NATO. Cerchiamo di essere ancora chiari: mai la potenza militare americana si era trovata fisicamente così vicino ai confini russi. Mai in passato”

Cohen fa riferimento al dislocamento delle armi pesanti nell’Europa orientale nei pressi dei confini russi, è la prima volta, dai tempi di Cuba, che le due super potenze nucleari sono così vicine al contatto fisico e considera “sconsiderata” l’azione di Washington che fomenta la tensione basandosi su pretesti completamente falsi. Secondo lo storico si tratta dell’attuazione della politica di Carter, quella basata sulla paura di una guerra con la Russia, solo che questa volta, in mancanza di validi pretesti come avvenne nel 1961 durante la crisi di Cuba, sono gli stessi Stati Uniti a creare i presupposti per alimentare le tensioni.

Sempre secondo Cohen, il dispiegamento militare della NATO, costringerà le autorità russe a reagire e questo darà alla Casa Bianca il pretesto per mettere in atto una ritorsione ed evidenzia il fatto che è da anni che il governo americano fa di tutto per screditare la Russia davanti alla comunità internazionale facendola apparire come una minaccia, ma ricorda ai Paesi europei che sostengono gli Stati Uniti, che l’America non sarà certamente in grado di salvare l’euro né, tanto meno, a fornire agli stessi risorse energetiche a prezzi competitivi.

L’Europa, in questo riassemblamento geopolitico, potrebbe fare la differenza, ma perché ciò avvenga sarebbero necessari politiche comunitarie di più alto spessore. La realtà, e lo stanno dimostrando i fatti di questi giorni, problema immigrazione e crisi greca, non offre grandi spiragli di ottimismo

Benvenuto e grazie per il tuo contributo

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: